La rassegna Green di settembre

info@tecamsrl.it   02 97271273

La rassegna Green di settembre

Vaniglia o plastica?

La prima notizia che vogliamo condividere riguarda un nuovo prodotto messo a punto negli USA per ridurre il più possibile l’ammontare di rifiuti difficili o impossibili da smaltire nell’ambito del packaging.
Si tratta dell’invenzione di una bioplastica ricavata da scarti vegetali e vanillina, la molecola aromatica della vaniglia: a metterla a punto è stata la Bowling Green State University, da un gruppo di scienziati guidato dal dottor Jayaraman Sivaguru.

Perché proprio la vanillina? Perché i monomeri di vanillina sintetica - creata in laboratorio a partire da rifiuti lignei e cellulosici - possono essere degradati da raggi UV-B, rendendo la bioplastica molto semplice da smaltire e senza danno per l’ambiente.

L’articolo completo lo trovi qui

Vaniglia o plastica
Buone notizie per la biodiversità

Buone notizie per la biodiversità

Sappiamo che l’impronta dell’uomo sulla natura sa avere effetti catastrofici. La perdita di tante specie animali e vegetali, ad esempio, è una delle conseguenze dell’inurbamento, del disboscamento e dell’inquinamento a opera della specie umana.

Fortunatamente, la mentalità è cambiata rispetto a un tempo e sempre più Paesi - spronati da associazioni ed enti ambientalisti - stanno iniziando a cambiare le proprie politiche e a proteggere gli ecosistemi più fragili del nostro pianeta.

Così, sempre più “Specie Lazzaro” si stanno manifestando in giro per il mondo. Si tratta di animali o piante creduti estinti per sempre e che invece, in seguito spesso al ripristino di ecosistemi, tornano a essere avvistati.
Un esempio? Il raro colibrì Campylopterus phainopeplus che vive soltanto nelle montagne della Sierra Nevada de Santa Marta, in Colombia, dove non lo si vedeva più dal 2010.

L’articolo completo lo trovi qui


Sempre meno rifiuti speciali

Il 2020 è un anno che non potremo mai dimenticare a causa della pandemia di Covid19, ma è stato anche l’anno in cui abbiamo registrato un calo del -4,5% nella quantità di rifiuti speciali prodotti (ad eccezione, ovviamente, del settore sanitario).

Parliamo di rifiuti pericolosi nel Nord del Paese (Lombardia e Veneto in particolare) e dei flussi di amianto, veicoli, pneumatici, fanghi di depurazione e rifiuti prodotti dal settore delle costruzioni.
I dati sono tratti dal report di Ispra, alla sua 21esima edizione: il report fornisce il quadro complessivo della produzione e della gestione dei rifiuti speciali a livello nazionale attraverso 60 indicatori.

Per altri dati e per l’articolo completo, qui

Sempre meno rifiuti speciali

Hai notizie Green da segnalarci? Scrivici su LinkedIn!

Leggi tutto: La rassegna Green di settembre

  • Visite: 216

Raccolta rifiuti più green a Sperlonga (Latina) con CyClean

info@tecamsrl.it   02 97271273

Raccolta rifiuti più green a Sperlonga (Latina) con CyClean

Di recente, anche Seso S.r.l. ha scelto CyClean come soluzione silenziosa, efficiente ed ecologica per la raccolta rifiuti e lo spazzamento strade nel centro storico di Borgosesia.

Qui sotto alcune fotografie dello splendido modello nero operativo da qualche mese.

Leggi tutto: Raccolta rifiuti più green a Sperlonga (Latina) con CyClean

  • Visite: 325

TECAM a Ecomondo 2018!

info@tecamsrl.it   02 97271273

TECAM a Ecomondo 2018!

Anche quest’anno TECAM sarà presente a EcoMondo, la fiera leader della green e circular economy nell’area euro-mediterranea; un evento internazionale con un format innovativo incentrato sull’ecologia, il recupero di materia, l’energia e lo sviluppo sostenibile. Ecomondo è una tra le più importante manifestazione dedicata alle green technologies in Italia: ogni anno i principali decision maker del settore si incontrano in fiera con l’obiettivo di conoscere i trend del momento, le innovazioni, stabilire relazioni, confrontandosi e decidendo nuove strategie. A Ecomondo 2018 si tratteranno le nuove priorità normative/regolatorie, di ricerca e formazione sul fronte dell’economia circolare, i nuovi processi, anche 4.0 e prodotti annessi alla sua adozione a livello industriale, nelle città e nei territori.

In particolare, in collaborazione con associazioni industriali, ministeri ed altre istituzioni, enti di ricerca, la Commissione Europea e l’OCSE, saranno esaminate e discusse le principali novità, necessità, criticità ed opportunità nell’ambito del riuso e valorizzazione dei principali rifiuti tecnici e biologici (incluse le acque reflue), le materie prime alternative e l’ecodesignindustriale, la bonifica e la riqualificazione delle aree contaminate, anche marine, e la bioeconomia.

Leggi tutto: TECAM a Ecomondo 2018!

  • Visite: 305

ADDAX: Il veicolo elettrico allestito per la raccolta dei rifiuti

info@tecamsrl.it   02 97271273

ADDAX: Il veicolo elettrico allestito per la raccolta dei rifiuti

Un mezzo completamente elettrico, allestito con vasca ribaltabile e voltabidoni, studiato per la raccolta rifiuti “eco friendly”. Silenzioso, non inquina ed è l’ideale per l’utilizzo in luoghi dove è necessario un mezzo discreto e affidabile.

In un mondo in continua evoluzione in cui le soluzioni green stanno assumendo grande importanza per il nostro futuro, anche TECAM ha deciso di portare il suo contributo. Nel settore della raccolta dei rifiuti stanno nascendo e sono in continuo sviluppo soluzioni a impatto 0, grazie alla combinazione di veicoli elettrici e attrezzature. Di grande importanza rimane però la questione dell’autonomia del veicolo. La sfida che TECAM ha voluto affrontare è quella di fornire un’attrezzatura completamente indipendente dalle batterie del mezzo.

È così che è nata la nostra MVe, la nuova attrezzatura a vasca ribaltabile ideata e progettata da TECAM, completamente elettrica e autonoma rispetto al veicolo.  L’attrezzatura MVe è composta da una vasca ribaltabile di 2 mc installabile sul veicolo elettrico ADDAX MT. È l’ideale per una raccolta rapida ed efficiente dei rifiuti nei piccoli centri urbani, con l’importante caratteristica di avere impatto zero sull’ambiente. È disponibile in due versioni:

  • Solo vasca ribaltabile
  • Vasca e voltabidoni

Vasca e voltabidoni vengono movimentati tramite batterie dedicate, evitando di prelevare energia dalle batterie di trazione del veicolo. In questo modo viene preservata l’autonomia in termini di km percorribili dal mezzo.

Percorri più strada, raccogli più rifiuti!

Leggi tutto: ADDAX: Il veicolo elettrico allestito per la raccolta dei rifiuti

  • Visite: 413

La raccolta rifiuti nel centro di Borgosesia?

info@tecamsrl.it   02 97271273

La raccolta rifiuti nel centro di Borgosesia? Con Cyclean

Di recente, anche Seso S.r.l. ha scelto CyClean come soluzione silenziosa, efficiente ed ecologica per la raccolta rifiuti e lo spazzamento strade nel centro storico di Borgosesia.

Qui sotto alcune fotografie dello splendido modello nero operativo da qualche mese.

Leggi tutto: La raccolta rifiuti nel centro di Borgosesia?

  • Visite: 334
 

TECAM SRL - PI 11348160158 - CF 04334350727 - REA 1450585 - C.SOC. 66.300,00 IV - WWW.TECAMSRL.IT - © 2017 TUTTI I DIRITTI RISERVATI